A+ A A-

I “caregivers”: figli badanti per necessità e per amore

Il mondo è cambiato, e con esso anche molti dei ritmi della nostra vita. Anche in Italia, come in molti altri Paesi occidentali, l’età media delle persone si è allungata ed è sempre più frequente che i figli, una volta adulti, debbano fare da badanti ai propri genitori. Questo è un dato di fatto sempre più evidente anche nel nostro Paese, dove si vive di più ma dove purtroppo si invecchia anche peggio. Una volta oltrepassati i 65 anni di età è lecito sperare di avere ancora qualche anno di autosufficienza, ma questo non può durare a lungo.

Leggi tutto

Quanto costa un figlio?

Tra le molte deformazioni che la società contemporanea ha imposto al nostro stile di vita c’è anche la concezione del rapporto che esiste tra genitori e figli, che si esprime anche nei più piccoli aspetti della vita quotidiana. Al giorno d’oggi, quando si pensa ad un figlio, specie in età infantile, lo si considera soprattutto come una “spesa”: il suo costo è, in effetti, davvero esorbitante.

Leggi tutto

La speranza e i giovani

Il 10 febbraio a Pavia si è svolto il convegno “Arca delle virtù”, il cui tema centrale è stato quello della “speranza”. Si è dunque cercato di analizzare il senso che ha la speranza al giorno d’oggi, in che modo si può declinare, e in particolar modo in che modo essa possa essere trasmessa dai genitori ai figli in modo che il mondo abbia sempre una possibilità di futuro. La prima cosa da fare consiste nel tracciare una storia del concetto di speranza, che nel tempo ha assunto diverse sfaccettature ed è stata descritta in modi diversi.

Leggi tutto

Genitori e professori

Quando si fa un confronto tra il mondo contemporaneo e quello passato ci sono tante profonde differenze che subito saltano agli occhi, ma chi elogia il passato a discapito del presente spesso viene accusato di essere un “nostalgico”, un disfattista incapace di vedere i pregi del progresso. Purtroppo però è evidente come certe forme di “emancipazione”, anziché rappresentare dei passi in avanti in determinati settori, si concretizzino in un effettivo regresso.

Leggi tutto

A scuola di internet

C’è un aspetto che la società contemporanea ci vieta ormai di ignorare, quando si parla del rapporto tra genitori e figli, ed è l’uso delle nuove tecnologie. Ormai, vista la diffusione sempre più ampia che hanno gli smartphone, e di conseguenza l’uso dei social network e di internet, non è più possibile per un genitore liquidare la questione trincerandosi dietro la differenza generazionale.

Leggi tutto